Consiglio di Amministrazione

Il Consiglio di Amministrazione di Health Care Italia S.p.A. è così composto:

Dott. Filippo Tangari - Presidente e Amministratore Delegato

 Filippo Tangari, nato a Napoli nel 1958 rappresenta la terza generazione di medici. Figlio di Padre napoletano e Madre svizzera ha proseguito il lavoro dei Genitori nel settore dell’ospedalità privata accreditata gestendo due importanti Case di Cura del napoletano: L’Ospedale Internazionale di Napoli, fondato nel 1884 e la Casa di Cura Villa dei Fiori di Mugnano di Napoli, aperta nel 1955.

Attuale Direttore Generale della Health Care Italia S.p.A., ha ideato e sviluppato, in oltre 25 anni di operosità, le attività sanitarie e socio-sanitarie del Gruppo Tangari-Koller la cui società capofila è la Ta.Ko.Ta. S.r.l. con sede legale in Mugnano di Napoli.

Laureato con il massimo dei voti in Medicina e Chirurgia presso l’Università “Federico II” di Napoli, ha conseguito Specializzazione in Chirurgia dell’Apparato Digerente e Tecniche Endoscopiche nel 1990 ed il Master in “Medicina Preventiva – Direzione e Tecnica Ospedaliera”, presso il Centro di Formazione dei Fatebenefratelli di Genzano di Roma.

Dopo varie esperienze di lavoro in Italia e in Svizzera, ha continuato a dedicarsi alle attività di famiglia di Napoli, accrescendo e sviluppando, oltre a quello sanitario, anche il settore socio-sanitario ed immobiliare del Gruppo Ta.Ko.Ta.

Nel 2007, con il preciso obiettivo di mettere in campo le esperienze acquisite e le capacità imprenditoriali sviluppatesi nel tempo nel Coordinamento delle Direzioni Sanitarie e nel Governo Ospedaliero, si decise di confluire nel Gruppo Privato di Sanità Health Care Italia S.p.A. di Roma, conferendo le Aziende sanitarie del Gruppo Ta.Ko.Ta. nella più ampia compagine societaria romana, già allargata al Fondo Centro Impresa del Gruppo Intesa San Paolo. L’operazione finanziaria e societaria aveva anche lo scopo di consentire e sostenere l’espansione delle attività e trovare un valido appoggio per le necessarie manutenzioni straordinarie degli immobili strumentali presi in locazione dalle Case di Cura, al fine essenziale dell’adeguamento strutturale e volumetrico in relazione alle innovative disposizioni normative.

E’ il Presidente del Consiglio di Amministrazione di tutte le Società controllate e collegate al Gruppo Health Care Italia S.p.A. e, a titolo di amministratore fiduciario, è Presidente della Società Coport Sorrento S.r.l., titolare delle concessioni demaniali marittime del Porto Turistico di Sorrento (NA).

Nel 2014 ha guidato la cessione delle Aziende del comparto romano del Gruppo Health Care Italia S.p.A. riportando il Gruppo Ta.Ko.Ta. a socio di maggioranza nel perimetro delle Aziende del comparto napoletano. Ricopre attualmente l’incarico di Presidente ed Amministratore Delegato della Health Care Italia S.p.A. e rimane Presidente dei Consigli di Amministrazione delle Aziende controllate Casa di Cura “Villa dei Fiori “ S.r.l. di Mugnano di Napoli ed “Ospedale Internazionale – Casa di Cura” S.r.l. di Napoli.

Con la riacquistata autonomia è promotore di nuove iniziative tra le quali l’avvio di un esperienza di diversificazione imprenditoriale nella Società “Ta.Ko.Ta. Agricola – Società Agricola” S.r.l. che, operante nella provincia di Carbonia – Iglesias, vuole realizzare innovative attività in ambito ambientale (bio-masse e coltivazioni alternative) che abbiano anche lo scopo di dare lavoro in un territorio umiliato dal disinteresse generale dei tempi moderni.

Ha scritto dei libri di poesia pubblicati da editori napoletani ed estensore di un articolato sistema di Gestione del Rischio Clinico da applicare alle realtà sanitarie individuando procedure operative per la risoluzione degli eventi sentinella e per la gestione delle pratiche di Medicina difensiva al fine della tutela dei Pazienti colpiti da eventi avversi nel corso dei processi assistenziali. E’ ideatore di ricerche di Analisi Partecipata alla Qualità da parte dell’utenza dei servizi socio-sanitari.

Filippo Tangari è stato inoltre Consigliere della COPAG S.p.A., Consigliere Regionale dell’AIOP Regione Campania, Medico Fiduciario del Consolato Generale della Confederazione Elvetica di Napoli e tutt’ora esercita attività professionale nello studio medico di Monticchio – frazione del Comune di Massa Lubrense (Napoli) – dove, a titolo gratuito, cerca di realizzare il principio del medico tedesco Albert Schweitzer, premio nobel per la Pace 1952, che citava: “a qualunque ora Voi veniate troverete sempre luce, aiuto e comprensione umana”.

Dott. Antonio Finocchi Ghersi - Consigliere

Dopo un’esperienza di tre anni nella Gilardini S.p.A. (Gruppo Fiat) e nella Banca Nazionale del Lavoro, è stato assunto nel 1990 dall’IMI come analista finanziario nel settore grandi clienti dell’area crediti.

Dal 1992 ha operato nel Corporate Finance con particolare focalizzazione nella consulenza per operazioni di privatizzazione (Nuovo Pignone, Ilva Laminati Piani, ristrutturazione finanziaria ILVA e Iritecna, trasformazione in S.p.A. di ACEA etc).

A partire dal 1995 ha esteso l’attività al private equity. In tale contesto ha preso parte ai seguenti progetti: Mediaset, Aeroporti di Roma (riguardo a tale società ha condotto anche due progetti di advisory per la ricerca di partner strategici nei settori del catering [1998] e dell’handling [1999] ed ha partecipato, nel 2000, come responsabile del team operativo di NHS nel consorzio Hermes per il rilievo della quota di maggioranza messa in vendita dall’IRI), Save, Euralcom, Elsacom, ACSA, Generale de Santè, Bafin, Salvagnini e Lafert.
Nel 1999 ha seguito il processo di implementazione, strutturazione ed investimento del primo Fondo Chiuso di diritto estero SIPEF 1 lanciato e sponsorizzato da NHS. Dal 2002 ha seguito la realizzazione del progetto di costituzione di Fondi Chiusi macroregionali sponsorizzati dal SANPAOLO e focalizzati su PMI. In tale ambito dopo aver rivestito il ruolo di Co-responsabile del Fondo per la Promozione del Capitale di Rischio nel Mezzogiorno fino a fine 2003 (avvio attività e investimento in Hardis SpA – Gruppo Kedrion), ha assunto il ruolo di Responsabile del Fondo Centro Impresa sin dalle sue fasi iniziali, seguendo la fase di sottoscrizione e dirigendo l’attività di investimento del team (ad oggi investiti oltre € 60 milioni).

Dottore Antonio Angelillo - Consigliere

1993 – 1997: Fleming Alternative Funds Inc. (Gruppo J.P. Morgan) – sviluppo e strutturazione di trading systems su titoli mobiliari e derivati, San Francisco (California)
1997 – 1999: Ministero degli Affari Esteri – segretario di legazione presso le missioni tecnico-finanziarie in varie organizzazioni internazionali (IMF e World Bank), Roma, Bruxelles
1999 – 2002: SANPAOLO IMI Private Equity S.p.A. – Investment Analyst presso il Fondo Chiuso S.I.P.E.F. 1, Roma, Milano
2003 – 2004: IMI Investimenti S.p.A. – Investment Manager presso il Fondo Chiuso di Promozione del Capitale di Rischio per il Mezzogiorno, Napoli, Roma
2005 – 2008: IMI Fondi Chiusi SGR S.p.A. – Senior Investment Manager presso il Fondo Chiuso Centro Impresa, Bologna
2009 – ad oggi: IMI Fondi Chiusi SGR S.p.A. – Investment Director presso il Fondo Chiuso Centro Impresa, Bologna; Investment Director responsabile Ufficio di Bologna presso il Fondo Chiuso Atlante Private Equity
E’ membro dei Comitati di Investimento dei Fondi Centro Impresa e Atlante Private Equity, nonché consigliere di amministrazione in numerose aziende direttamente o indirettamente partecipate dai Fondi citati
Insegna Valutazione d’Azienda presso l’Alma Mater Studiorum Università di Bologna, Facoltà di Economia, Corso di Laurea in Direzione Aziendale
E’ laureato in Fisica (1992) presso la Berkeley University of California e in Economia e Commercio (1997) presso l’Università degli Studi di Bari.

Dott. Gabriele Di Meo - Consigliere

Amministratore Delegato della Casa di Cura “Villa dei Fiori” S.r.l. di Mugnano di Napoli dal 2007 e dell’”Ospedale Internazionale” Casa di Cura S.r.l. di Napoli dal 2008, primarie Case di Cura della Regione Campania.
A partire dal 01 agosto 2012 è membro del Consiglio di Amministrazione della Health Care Italia S.p.A..
Laurea in Economia Aziendale conseguita presso la facoltà di Economia Aziendale della Università Federico II di Napoli.
Dal 1991 al 1994 inizia la Sua prima ed internazionale esperienza professionale nel settore dello shipping con la Medistar Shipping Agency. Nel 1995 però lo spirito imprenditoriale e la convinzione di dover investire nella propria terra partenopea, sfidandone le leggi economiche, lo spingono, già a 25 anni, a costituire una società, attiva nel commercio di materiale di antinfortunistica ed abbigliamento professionale. Intuendo le potenzialità e le dinamiche di un settore emergente, riesce a consolidarne le fondamenta e ad espandersi nel mercato degli appalti della Pubblica Amministrazione a livello nazionale.
Dal 1997 entra a far parte del Gruppo Tangari-Koller, dove al fianco dell’Amministratore coopera per lo start up ed il consolidamento della nuova composizione del management del Gruppo. Tanti i punti fermi di un modo di fare impresa innovativo, versatile prestando sempre attenzione all’ottimizzazione scrupolosa del servizio.
Dal 2003 fino al 2007, assume l’incarico di Amministratore Unico della Casa di Cura “Villa dei Fiori” S.r.l., vivendo in prima linea anche il processo di acquisizione delle due Case di Cura “Villa dei Fiori” S.r.l ed “Ospedale Internazionale” S.r.l., che ora amministra, da parte del prestigioso Gruppo Health Care Italia, ricoprendo l’incarico di Amministratore Delegato.
Nel 2014 è affianco al dottore Filippo Tangari nella gestione della cessione delle Aziende del comparto romano mediando posizioni e gestendo le Aziende del comparto napoletano fino al ripristino della maggioranza del socio Ta.Ko.Ta. S.r.l. nella partecipata Health Care Italia S.p.A. A seguito di questa operazione, che ha limitato il perimetro del Gruppo alle Aziende controllate del comparto napoletano, ha lasciato l’incarico di Amministratore Delegato della “Ospedale Internazionale – Casa di Cura” S.r.l. di Napoli al dottore Fernando Tangari Smordoni, altro socio della Ta.Ko.Ta. S.r.l., Società capo fila del Gruppo Tangari-Koller. Mantiene la funzione Tesoreria di Health Care Italia S.p.A.

Dott. Fernando Tangari Smordoni - Consigliere

FERNANDO TANGARI SMORDONI, classe 1979, sin dalla tenera età si è prodigato nella gestione dell’azienda familiare riuscendo a maturare grandi capacità organizzative e manageriali. Durante la sua formazione, si è dedicato anche nelle arti e nel sociale: tra i riconoscimenti ricevuti, può vantare un premio letterario (1993) ed il primo premio in una mostra fotografica (1995). Inoltre ha frequentato corsi di equitazione, ballo agonistico, judo, musicista per 10 anni con il suo sassofono tenore ed ha insegnato la catechesi per 8 anni. Questa formazione denota in lui una forte spinta verso il sociale, interiorizzando una particolare sensibilità nei confronti del prossimo. Nel 2000/2001 espleta i suoi obblighi di leva presso l’8° Reggimento di Cavalleria “Lanceri di Montebello”, dove viene destinato allo squadrone di rappresentanza.
Nel suo periodo di formazione, ha conseguito una laurea in Scienze Politiche, Sociali ed Internazionali (110/110 con Lode), laurea in Politologia presso la Jagiellonian University di Cracovia con il massimo dei voti (Bardzo dobrym) ed una laurea magistrale in Relazioni Internazionali (110/110 con Lode).
Nel 2013 venne nominato Amministratore Delegato del Centro Diagnostico S.r.l. di Roma, dove si impegnò particolarmente nell’estensione del numero delle convenzioni sanitarie esistenti e nell’adeguamento della struttura ai tempi moderni (tra i quali la dotazione del Wifi nelle sale di attesa, la refertazione online e l’ammodernamento di alcuni macchinari ed elettromedicali presenti nel centro).
A seguito del piano di riorganizzazione aziendale della Capogruppo Health Care Italia S.p.A. del 17 ottobre 2014, che ha comportato la cessione delle società romane a diverso soggetto giuridico, scelse di seguire la storia della sua Famiglia rassegnando le proprie dimissioni, anche a costo di uno stravolgimento totale della propria vita. Difatti, a novembre del 2014 si è trasferito a Napoli, assumendo il ruolo di Amministratore Delegato della Casa di Cura “Ospedale Internazionale”, struttura storica napoletana che dal 1884 offre servizi sanitari di alta qualità, dove sta apportando con il suo spirito innovativo molti cambiamenti nell’ottica di un continuo miglioramento degli aspetti qualitativi del servizio offerto. Tra i primi cambiamenti apportati, possiamo annotare: un rooming-in parziale (consentendo anche ai papà di vivere il periodo perinatale mantenendo pur sempre la garanzia igienico-sanitaria del neonato che solamente un nido può offrire), la creazione di un nuovo reparto di direzione con uffici amministrativi, un nuovo spogliatoio per il personale e l’organizzazione di molti convegni tra cui “Pandemia di tagli cesarei” (giugno 2015) e “Prevenzione del primo taglio cesareo e delle emergenze ostetriche in sala parto”(settembre 2015). E’ Consigliere di Amministrazione della Capogruppo Health Care Italia S.p.A.