Oculistica

Liste di Attesa delle prestazioni

Applicazione della Determinazione Anticorruzione – ANAC n^8 del 17 Giugno 2015″

Applicazione del Decreto N. 34 del 08. 08. 2017 – Interventi per l’efficace governo dei tempi e delle liste di attesa. Obiettivi per gli anni 2017 – 2018 – Deliberazione del Consiglio dei Ministri 10/07/2017 – acta IV – / Allegato A – Prestazioni di specialistica ambulatoriale e di ricovero ospedaliero programmato per le quali il rispetto dei tempi di attesa costituisce obiettivo di valutazione dei direttori generali delle Aziende Sanitarie del S. S. R. (come da PNGLA 2010 – 2012) Allegato B -: Linee di Indirizzo per la riduzione dei tempi di attesa – obbiettivi – 2017 – 2018; Allegato C -: Comitato Tecnico Regionale per le Liste di Attesa – (CTRLa).
Cliccando sul link che segue è possibile visualizzare l’Informativa in dettaglio >>

Applicazione DCA n° 52/2019: Piano Nazionale per il Governo delle Liste di Attesa 2019/2021, che prevede la costituzione di un CUP regionale, che sarà a regime entro la fine del 2020, e che gestirà in maniera centralizzata tutte le Agende delle strutture pubbliche e private accreditate, utilizzando pertanto l’intera rete unificata dell’offerta dei servizi sanitari regionali.
Cliccando sul link che segue è possibile visualizzare l’Informativa in dettaglio >>

Decreto n. 23 del 24/01/2020
Modifica ed Integrazione del D.C.A. n. 52 del 04.07.2019 _Piano Nazionale per il Governo delle Liste di Attesa 2019/2021 (PNGLA 2019/2021). Recepimento Intesa e adozione del Piano Regionale per il Governo delle Liste di Attesa 2019/2021 (PRGLA 2019/2021). (Deliberazione del Consiglio dei Ministri del 10 luglio 2017 acta iv “adozione di provvedimenti per il governo delle liste di attesa, prevedendo una riduzione della relativa entro l’anno 2018, in coerenza con il programma operativo 2016-2018).  Cliccando sul link che segue è possibile visualizzare
 l’Informativa in dettaglio e l’Autorizzazione all’erogazione dei PACC >>

I tempi di attesa sono randomizzati nel rispetto delle classi di priorità indicate sulla prescrizione del Medico di Medicina Generale

Classe di Priorità per il ricovero Indicazioni
A Ricovero entro 30 giorni per i casi clinici che potenzialmente possono aggravarsi rapidamente al punto da diventare emergenti, o comunque da recare grave pregiudizio alla prognosi
B Ricovero entro 60 giorni per i casi clinici che presentano intenso dolore, o gravi disfunzioni, o grave disabilità ma che non manifestano la tendenza ad aggravarsi rapidamente al punto di diventare emergenti né possono per l’attesa ricevere grave pregiudizio alla prognosi
C Ricovero entro 180 giorni per i casi clinici che presentano minimo dolore, disfunzione o disabilità, e non manifestano tendenza ad aggravarsi né possono per l’attesa ricevere grave pregiudizio alla prognosi
D Ricovero senza attesa massima definita per i casi clinici che non causano alcun dolore, disfunzione o disabilità. Questi casi devono comunque essere effettuati almeno entro 12 mesi

 

Restano garantite le URGENZE e la priorità assistenziale per classe di priorità.

Dati aggiornati al 01 aprile 2020

Elenco delle Prestazioni – Patologie Tempi medi di attesa dalla prenotazione gg. Tempi medi/effettivi dell’erogazione Ricoveri Ordinari Day Surgery gg.
Interventi sul cristallino con o senza vitrectomia 8 gg. 5 gg.
Interventi sulle strutture extraoculari escluso orbita, et > 17 8 gg. 5 gg.
Interventi sulle strutture intraoculari escluso retina, iride, cristallino 8 gg. 5 gg.
Emorragia sottocongiuntivale 5 gg. 3 gg.
Malattie neurologiche dell’occhio 5 gg. 3 gg.
Altre malattie dell’occhio, et > 17 8 gg. 5 gg.

 

Cliccando sul link sottostante è possibile conoscere in dettaglio l’offerta assistenziale della nostra Struttura:
– Casa di Cura Villa dei Fiori >>